Elementi

Parma, 2006

Rassegna internazionale ideata da Ex Libris e promossa dall’Assessorato Mobilità e Ambiente del Comune di Parma e dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, a ridosso della ratifica del Protocollo di Kyoto e dopo l’accordo nel vertice Onu di Montreal. Obiettivo: promuovere una nuova lettura dell’Ambiente in chiave interdisciplinare, unendo scienza e immaginazione, tecnica e arte. Gli “ingredienti” di cui è composto il mondo – acqua aria terra fuoco, quest’ultimo protagonista speciale dell’edizione – come linee guida di un laboratorio e un palcoscenico di figure e forme dell’ambiente, proposte attraverso 130 eventi fra lectio magistralis, dialoghi, laboratori, proiezioni, spettacoli, esposizioni e animazioni ludico/didattiche. Fra i numerosissimi relatori: Pascal Acot, Stefano Bartezzaghi, Enzo Boschi, Antonio Cianciullo, Corrado Clini, Paolo Crisostomi, Giovanni Filoramo, Umberto Galimberti, Giulio Giorello, Johan Goudsblom, Giuseppe Luongo, Giuseppe Montesano, Salvatore Natoli, Mario Tozzi, Luigi Zoja.

Ideazione del format, progetto, programma, organizzazione, comunicazione e ufficio stampa