Tags

Related Posts

Share This

La Fondazione ISI a Biennale Democrazia 2015

Si svolge a Torino dal 25 al 29 marzo Biennale Democrazia 2015, quarta edizione della manifestazione dedicata alla diffusione della cultura della democrazia, promossa dalla Città di Torino e realizzata dalla Fondazione per la Cultura Torino. La Fondazione ISIIstituto per l’Interscambio Scientifico di Torino partecipa all’evento curando due appuntamenti su temi molti attuali, in cui lo studio dei sistemi complessi si intreccia a informazione, tecnologia, società digitale, social media e democrazia.

Giovedì 26 marzo, Filippo Menczer (professore di informatica presso il Center For Complex Networks and Systems Research della Indiana University e ISI Fellow) e Luca Sofri (giornalista e direttore de Il Post) si confrontano su La diffusione della disinformazione sui social media: una riflessione condotta attraverso l’analisi di reti sociali, data mining e dei meccanismi alla base della diffusione delle notizie false (spesso finalizzata ad attirare l’attenzione collettiva). Appuntamento alle ore 18.30 presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale, coordina Luca De Biase (giornalista e direttore di Nòva24).

Domenica 29 marzo, Ciro Cattuto presenta Dati, algoritmi e scatole nere. Prendendo spunto dalla diffusione di piattaforme tecnologiche che raccolgono enormi quantità di dati sui nostri comportamenti, preferenze e storie individuali, il direttore scientifico di Fondazione ISI analizza il modo in cui questi big data possono essere usati per costruire modelli e algoritmi che influenzano decisioni che ci riguardano e risponde alle questioni che ne derivano: quali sono le sfide di una società ormai caratterizzata da “scatole nere” algoritmiche? Quali i rischi per la privacy e quali le opportunità di innovazione? In programma alle ore 11 presso la Sala dei Mappamondi dell’Accademia delle Scienze, l’intervento è introdotto da Christian Racca (TOP-IX).

Il programma di Biennale Democrazia 2015 dedica ampio spazio al rapporto tra Internet, social media e democrazia. Oltre ai due appuntamenti curati da Fondazione ISI, si segnalano i seguenti incontri organizzati in parte o interamente dal Centro Nexa su Internet e Società del Politecnico di Torino:

Memoria e oblio ai tempi di Internet (giovedì 26 marzo, ore 11.30, Teatro Gobetti), con Luciano Floridi (introduce Luca De Biase)
Velocità e lentezza (venerdì 27 marzo, ore 18, Aula Magna – Cavallerizza Reale), con Gian Luigi Beccaria e Juan Carlos De Martin
Una Magna Charta per Internet (sabato 28 marzo, ore 15.30, Aula Magna – Cavallerizza Reale), con Philippe Aigrain, Juan Carlos De Martin e Stefano Rodotà
I social network. Chi decide cosa vediamo? (domenica 29 marzo, ore 16.30, Teatro Gobetti, con Sara Bentivegna, Antonio Casilli e Fabio Chiusi)

www.isi.it
https://twitter.com/ISI_Fondazione