Da domani a domenica 22 luglio torna il Cortona Mix Festival: #leparolesonoimportanti lug17

Tags

Related Posts

Share This

Da domani a domenica 22 luglio torna il Cortona Mix Festival: #leparolesonoimportanti

Cortona, 17 luglio 2018. Ci siamo: prende il via domani, mercoledì 18 luglio, la settima edizione del Cortona Mix Festival, la manifestazione promossa dal Comitato Cortona Cultura Mix Festival (Gruppo Feltrinelli, Orchestra della Toscana, Accademia degli Arditi e Officine della Cultura) e dal Comune di Cortona in collaborazione con Regione Toscana e Camera di Commercio di Arezzo. E quest’anno i riflettori sono puntati su un tema di particolare attualità: Le parole sono importanti. Sul filo di questa riflessione – quanto mai urgente nell’epoca dell’immediatezza comunicativa che toglie tempo e spazio al pensiero critico e all’intelligenza emotiva – si articolano gli appuntamenti in calendario fino a domenica 22 luglio.

Come e perché #leparolesonoimportanti lo spiegheranno i tanti ospiti italiani e internazionali presenti al Festival, spaziando dalla letteratura alla musica, dalla poesia al cinema e dal giornalismo al teatro: sono infatti attesi a Cortona, fra gli altri, il Premio Pulitzer 2018 per la narrativa Andrew Sean Greer, l’attrice Laura Morante al suo debutto con la parola scritta, il poeta Valerio Magrelli, un intellettuale di lungo corso come Goffredo Fofi, esponenti dei diversi generi letterari – dal giallo di Giuseppina Torregrossa all’horror di Pietro Grossi – e giornalisti di quotidiani, tv e web come Annalena Benini, Marco Damilano, Gabriele Del Grande Sergio Rizzo. Il pubblico potrà inoltre incontrare Stefano Massini, drammaturgo che ha conquistato palcoscenici globali, il professionista del marketing Roberto Olivi, il team di Lercio e, armonizzando parole e sonorità, seguire Little Steven con i suoi The Disciples of Soul, il concerto jazz di Gino Paoli (che prima dello spettacolo incontrerà il pubblico, in dialogo con la figlia Amanda Sandrelli), l’Orchestra della Toscana e l’Orchestra Giovanile Italiana dirette da Timothy Brock, con Federico Colli al pianoforte, che suoneranno Rhapsody in Blue e West Side Story, e gli Statuto che festeggiano 35 anni di carriera. Ma non finisce qui: appuntamenti anche con la surreale comicità di Nino Frassica & Los Plaggers Band, le colte ricerche nel repertorio della musica classica con il duo violoncello-contrabbasso Tra Bassi e Alti, e di quella antica, con l’Anonima Frottolisti alla scoperta delle laudi francescane.

Gli appuntamenti del primo giorno

Seguendo la consueta formula del “mix delle arti”, dopo lo spettacolo di marionette Pinocchiologhy, di e con Paolo Valenti (Produzione Teatro dell’Aggeggio, ore 9.30 e 11, Piscina Comunale Cortona Camucia) riservato ai ragazzi del campo estivo, appuntamento alle 11 nella Sala Consiliare del Palazzo del Comune per l’Inaugurazione del Cortona Mix Festival, che dà ufficialmente il benvenuto al pubblico e il via alla manifestazione. Un’altra performance anima, a mezzogiorno, Palazzo Casali: è il doppio spettacolo Meravigliarsi e Parole, parole… con le compagnie Allegra Brigata del CAM Residenze Sanitarie e Centro Arca Monte San Savino/Arezzo, un momento per divertirsi al di là di ogni diversità, fra recitazione, canzoni e versi.

Ad inaugurare la sezione Gli incontri di Cortona (tutti al Centro Sant’Agostino) è Goffredo Fofi, che alle 17.15 coinvolge il pubblico in una riflessione sul perché Le parole sono pietre, prendendo le mosse dal libro di Carlo Levi fino al ricordo di uomini come Salvatore Carnevale e Peppino Impastato. A seguire (18.15), e in un contesto del tutto diverso, l’esperto di marketing Roberto Olivi si occupa delle Parole in vendita, intervistato dal giornalista Giuseppe Fantasia: quali sono gli ingredienti fondamentali per una comunicazione efficace e che rapporto c’è con la letteratura? Vere e proprie Variazioni sul tema sono quelle proposte nell’incontro successivo, alle 19.15, da Laura Morante in dialogo con Wlodek Goldkorn: l’attrice e regista commenta la sfida del suo esordio letterario, nella convinzione che la vita ci costringa sempre a osare, a uscire dalle righe, come un’improvvisazione jazz senza fine. In serata, come da tradizione del Festival, le parole scritte lasciano il posto a quelle cantate e suonate: The Mix Show, la sezione dedicata ai concerti e agli spettacoli (alcuni a pagamento), inaugura in chiave rock’n’roll alle 21.15 in Piazza Signorelli con The Soulfire Teachrock Tour di Little Steven and The Disciples of Soul. Il leggendario chitarrista di Bruce Springsteen porta sul palco di Cortona tutta l’energia di Soulfire, l’album che segna il suo ritorno da solista dopo quasi vent’anni e che, come lui stesso ha dichiarato, ha “lo scopo di ripresentarmi al pubblico e anche a me stesso”.

INFO E PREVENDITE CONCERTI CORTONA MIX FESTIVAL

I biglietti dei concerti si acquistano in prevendita presso la biglietteria del Festival (Terretrusche, via Nazionale 42 Cortona, tel. 0575 606887), su ticketing.terretrusche.com e su ticketone.it.
Per informazioni:
Segreteria organizzativa Cortona Mix Festival
E-mail: info@mixfestival.it
www.cortonamixfestival.it
https://www.facebook.com/CortonaMixFestival
https://twitter.com/CortonaMix

UFFICIO STAMPA
Ex Libris Comunicazione
Tel. 02 45475230, ufficiostampa@exlibris.it
Carmen Novella: 335 6792295
Elisa Carlone: 334 6533015